Articolo taggato “carbonia iglesias”

http://2.bp.blogspot.com/_pP5TWIzFKNM/SBHtRB5il9I/AAAAAAAAA40/bVwvJSUPxOU/s320/P4250082.JPGL’Associazione C.I.A.O. Carloforte; Consorzio Arcobaleno (CCN) Carloforte, organizzano, presentano e invitano tutti all’Undicesima Sagra del Cuscus Tabarkino, nella splendida cornice di Carloforte, sull’Isola di San Pietro. Laboratori, degustazioni di specialita’, mostre mercato, eventi e musica da venerdi’ 29 aprile a domenica 1 maggio.

PROGRAMMA
Tutti i giorni dalle 10:00 alle ore 22:00
- Laboratori di preparazione del cus cus carlofortino, siciliano e marocchino.
- Degustazione delle specialità.
- Mostra mercato di prodotti tipici regionali, arti e mestieri.

SPETTACOLI
Venerdì 29 aprile 2011 – Ore 21:00
- Concerto acustico “Jokers on air”

Sabato 30 aprile 2011 – Ore 21:00
- Show “I migliori anni”

Domenica 1 maggio 2011
- Ore 19:30 – Concerto “I ruota libera”
- Ore 21:00 – Concerto live “Almamediterranea”

Il programma potrebbe subire variazioni.
Si ringraziano tutti i volontari per la collaborazione.

PER INFORMAZIONI

- Associazione C.I.A.O. Carloforte
- Consorzio Arcobaleno Centro Commerciale Naturale Carloforte

E-mail:
- associazioneciao@isoladisanpietro.org
- consorzioarcobaleno@isoladisanpietro.org

Risparmia acquistando online! Clicca Qui!

Comments 150 Commenti »

http://t3.gstatic.com/images?q=tbn:8jE7yT20ojNXfM:http://www.carboniaiglesias.info/img/CI%5B1%5D.gif&t=1Come se non bastasse la crisi che la nostra provincia vive ormai da anni, nei giorni scorsi è arrivata un’altra notizia che non può certo farci piacere. Secondo quanto emerso da una indagine di Unioncamere la provincia di Carbonia-Iglesias è all’ultimo posto per quanto riguarda il Pil per abitante. In pratica, la nostra provincia ha ricchezza prodotta pro capite più bassa di tutta Italia, con soli 14.346 euro per abitante.

La media nazionale è di 25.263 euro per abitante. Le prime dieci province col reddito pro capite più elevato sono Milano, Bolzano, Bologna, Aosta, Roma, Modena, Bergamo, Mantova, Rimini, Forlì-Cesena, con valori che vanno dai 36.530 euro di Milano ai 30.724 di Forlì-Cesena. Nelle ultime dieci posizioni tutte province del Meridione: Brindisi, Foggia, Napoli, Trapani, Vibo Valentia, Enna, Caserta, Crotone, Agrigento e tristemente all’ultimo posto Carbonia-Iglesias appunto.

Notizie non certo positive anche per le altre province sarde: l’Ogliastra è al 96° posto (16.289 euro pro capite), il Medio Campidano al 88° posto (16.915), Oristano all’86° posto (17.490), Sassari al 78° posto (18.461), Nuoro al 75° posto (19.282), Cagliari al 69° posto (22.019). La provincia messa meglio è quella di Olbia-Tempio, al 63° posto con 23.240 euro pro capite, che si colloca anche al primo posto tra le province del Meridione.

Comments 302 Commenti »

IGLESIAS
Abitanti: 28.170 – Altitudine: 200 m slm – Superficie: 207,63 kmq

Evoca nel nome il gran numero di splendidi edifici di culto della città: dalla cattedrale di Santa Chiara del XIII sec., al gotico catalano della chiesa di San Francesco, alla gesuita chiesa del Colleggio in onore dell’Immacolata Concezione costruita sulle rovine dell’antico Palazzo Donoratico. Tra le più antiche, la chiesa di San Salvatore del XXI secolo prova l’esistenza di un insediamento precedente alla nascita di Villa di Chiesa. Al mondo minerario sono legate le più belle costruzioni cittadine di inizio Novecento: l’Istituto Minerario Asproni, sede del Museo dell’Arte Mineraria con le gallerie e la deliziosa palazzina liberty. Meritano una visita il Museo delle Macchine da miniera, l’Archivio Storico, la collezione archeologica PistisCorsi ed il Museo Etnografico. Il tratto costiero offre una varietà di spiagge ed insenature tra le quali Masua con il faraglione di Pan di Zucchero. Da non perdere, la visita a Porto Flavia, punto d’imbarco del minerale a strapiombo sul mare. Suggestivo il complesso del Marganai, con il giardino botanico della foresta Linasia. Gli appassionati di archeologia trovano il tempio punico di Genna Cantoni e le rovine del Castello di Salvaterra.


Numeri utili


Galleria fotografica

Destinations: BUGGERRU

Its name is evocative of the large number of splendid religious buildings in the city: from the cathedral of Santa Chiara of the 13th century, to the Gothic Catalan church of San Francesco, to the Jesuit church of the Colleggio built in honour of the Immaculate Conception built over the ruins of the ancient Palazzo Donoratico. Amongst the most ancient, the church of San Salvatore dates back to the 10th century and proves the existence of a settlement which preceded the founding of Villa di Chiesa. The city’s most beautiful buildings of the early twentieth century are linked to the mining world: the Asproni Mining Institute, which is the headquarters of the Museum of Mining Art with galleries and the delightful art nouveau building. It is also worth visiting the Museum of Mining Machines, the Historic Archive, the PistisCorsi archaeological collection and Ethnographic Museum. The coast offers a variety of beaches and headlands, including Masua with the stack of Pan di Zucchero. Not to be missed is a visit to Porto Flavia a loading point for minerals with a sheer drop over the sea. The complex of Marganai is very suggestive with the botanic garden of the Linasia forest. Enthusiasts of archaeology will find the Punic temple of Genna Cantoni and the ruins of the Castle of Salvaterra.

Destinations: BUGGERRUSon nom évoque le grand nombre de merveilleux édifices de culte de la ville : de la cathédrale de Santa Chiara du XIIIe siècle, au style gothique catalan de l’église de San Francesco, en passant par l’église jésuite du Collège en l’honneur de l’Immaculée Conception construite sur les ruines de l’ancien Palais Donoratico. Parmi les plus anciennes, l’église de San Salvatore du Xe siècle après JC prouve l’existence d’un site avant la naissance de Villa di Chiesa. Les plus belles constructions citadines du début du XXe siècle sont liées au monde minier comme par exemple l’institut Minier Asproni, siège du Musée de l’Art Minier avec les galeries et la délicieuse petite construction art nouveau. Le Musée des Machines de mine, les Archives Historiques, la collection archéologique Pistis-Corsi et le Musée Ethnographique méritent tous une visite. La bande côtière offre une variété de plages et de criques parmi lesquelles Masua avec l’îlot rocheux de Pan di Zucchero. À ne pas manquer, une petite visite à Porto Flavia, point d’embarquement des minerais en surplomb sur la mer. Le complexe du Marganai, avec le jardin botanique de la forêt Linasia est particulièrement suggestif. Les passionnés d’archéologie trouveront le temple punique de Genna Cantoni et les ruines du Château de Salvaterra.

Destinations: BUGGERRU

Ihr Namen erinnert an die große Anzahl der herrlichen Kultgebäude der Stadt: von der Kathedrale Santa Chiara aus dem 13. Jh. und der katalanisch-gotischen Kirche San Francesco bis zur Jesuitenkirche des Colleggio zu Ehren der Unbefleckten Empfängnis, die auf den Ruinen des antiken Palazzo Donoratico errichtet wurde. Die Kirche San Salvatore aus dem 11. Jh., eine der ältesten, erlebt eine Ansiedlung vor der Entstehung von Villa di Chiesa. Die schönsten städtischen Bauten des frühen 20. Jahrhunderts sind mit der Welt des Bergbaus verbunden: das Bergbauinstitut Asproni, Sitz des Museums der Bergbaukunst mit den Stollen und dem deliziösen Herrenhaus. Einen Besuch verdient das Museum der Bergbaumaschinen, das Archivio Storico (historisches Archiv), die archäologische Sammlung Pistis Corsi und das ethnografische Museum. Die Küste bietet eine Vielfalt an Stränden und Buchten, darunter Masua mit der Klippe Pan di Zucchero. Ein Besuch am Porto Flavia, dem ins Meer überhängenden Einschiffungspunkt der Mineralien, sollte nicht versäumt werden. Eindrucksvoll ist der Marganai-Komplex mit dem botanischen Garten des Linasia-Waldes. Interessant für die Liebhaber der Archäologie sind die punischen Tempel von Genna Cantoni und die Ruinen der Burg Salvaterra.

bandiera-spagnaSu nombre evoca el gran número de espléndidos edificios de culto de la ciudad: desde la catedral de Santa Chiara del siglo XIII, al gótico catalán de la iglesia de San Francesco, a la iglesia jesuita del Colegio, en honor a la Inmaculada Concepción, construida sobre las ruinas del antiguo Palacio Donorático. La iglesia de San Salvatore del siglo X, entre las más antiguas, demuestra la existencia de un asentamiento anterior al nacimiento de Villa di Chiesa. Al mundo minero están relacionadas las más bellas construcciones de la ciudad de principios del siglo XX: el Instituto Minero Asproni, sede del Museo de Arte Minero con sus galerías, y el bonito palacete de estilo liberty. Merecen una visita el Museo de las Máquinas Mineras, el Archivo Histórico, la colección arqueológica PistisCorsi y el Museo Etnográfico. La zona costera ofrece una variedad de playas y ensenadas, entre las cuales está Masua con el acantilado de Pan di Zucchero. No hay que perderse Porto Flavia, punto de embarque del mineral a pico sobre el mar. Sugerente el conjunto del Marganai, con el jardín botánico de la selva Linasia. Los apasionados de arqueología encontrarán el templo púnico de Genna Cantoni y las ruinas del Castillo de Salvaterra.

(FONTE: www.sulcisiglesiente.eu – “copyright Sulcis Iglesiente”; “Archivio Foto – Sulcis Iglesiente”)

Comments 801 Commenti »

“PORTA A CASA UNO SCRITTORE – presentazioni a domicilio” Francesco Abate (nella foto) presenta il suo ultimo romanzo, scritto assieme a Saverio Mastrofranco (alias l’attore Valerio Mastandrea)  “Chiedo scusa”,  Ed. Einaudi.

Evento culturale organizzato dall’ass.cult.ONLUS “Le città invisibili” e “Suergiu Uniti nella Cultura” in collaborazione con “I presidi del libro della Sardegna”, le “ACLI” di S.Giovanni Suergiu”, la Provincia di Carbonia-Iglesias e la partecipazione della “Libreria Duomo” di Iglesias, “La casa dello studente” di Carbonia.

Domenica 24 Ottobre 2010 ad Iglesias: ore 11:00  presso la casa di Antonello Casu in via della Decima 12  (centro storico fianco Duomo).

Domenica 28 Novembre a Carbonia: ore 11:00 presso la palestra FITFUNdi Toni Usala in via Cagliari

Domenica 28 Novembre a S.Giovanni Suergiu: ore 17:30 presso la casa di Claudio Moica in via Grazia Deledda, 3.

Letture a cura di Federico Contu, Alessandra Sanna e Liliana Stabilini

Atmosfere musicali a cura di Raffaella Bandiera

Le presentazioni si terranno in abitazioni private, pertanto, gli eventi saranno a numero chiuso (con partecipazione limitata a max 25 persone).

Per prenotarsi occorre utilizzare la pagina contatti del sito http://cittainvisibili.wordpress.com, specificando la presentazione a cui si intende

partecipare, nonché nome, cognome, email e telefono cellulare. Sarà data conferma della prenotazione tramite email o sms.

Al termine di ogni appuntamento sarà offerto un piccolo rinfresco.

Info 348.6915744

BANNER Tuttosantantioco

Comments 4 Commenti »

ARTICOLO DI OGGI

Nuovo assessore al Turismo per la provincia Carbonia Iglesias

Neo assessore al Turismo per la Provincia di Carbonia Iglesias. E’ Marinella Grosso che si farà portavoce di numerose novità per l’anno in corso e i progetti per il futuro, volti alla promozione e allo sviluppo del turismo nel territorio. Il Sulcis Iglesiente è una destinazione in costante affermazione che, malgrado il generale periodo di flessione economica, ha risentito in maniera minore della crisi rispetto al resto dell’isola sarda, come dimostrano i dati dello scorso anno, che hanno visto la Provincia far registrare un incremento negli arrivi pari al 2,6% rispetto al 2008 e un aumento delle presenze al di sopra della media regionale, con +9,7% e, pur non avendo ancora le statistiche definitive, si stima di chiudere il 2010 con risultati non troppo difformi da quelli del 2009.
Risultati che arrivano a seguito delle iniziative di promozione che hanno portato a conoscenza di un vasto pubblico nazionale ed internazionale le peculiarità del Sulcis Iglesiente, quali la partecipazione alle maggiori fiere del turismo, gli eventi di promo-commercializzazione in occasione di aperture di nuove rotte aeree (non ultima il Barcellona-Cagliari di Ryanair) e un’offerta turistica sempre più strutturata. Tra i progetti più importanti realizzati durante la stagione in corso, la costituzione dell’associazione “Strada del vino Carignano del Sulcis” che ha unito aziende vitivinicole, operatori del settore ricettivo e della ristorazione, produttori locali e siti di interesse turistico-culturale.
(GUIDAVIAGGI.IT)

EVENTO DI OGGI

Sagra delle Olive 2010. Oggi e domani appuntamento con l’ormai consueta e attesa Sagra delle Olive a Villamassargia. Fiera agroalimentare, corse dei cavalli, musica e tanto altro nei due giorni della sagra. Sabato e domenica partire dalle ore 9, in Località S’Ortu Mannu a Villamassargia.

VBA Olimpia Sant’Antioco – Cortona Volley. Campionato nazionale maschile serie B1 di volley. Ore 19, Palagiacomo Cabras, lungomare Sant’Antioco.

METEO

Previsioni per domani: Nubi Sparse, temperature comprese tra 13.1°C e 18.3°C, molto fresco nella prima mattinata, fresco nel pomeriggio, il vento sarà prevalentemente moderato e mediamente proveniente da Nord-Ovest con velocità oltre i 26 km/h.

FOTOGRAFIA DI OGGI - Sagra delle Olive – VILLAMASSARGIA

sagra delle olive

Comments 1 Commento »

ARTICOLO DI OGGI

SVILUPPO ECONOMICO: Mereu (UDC), interrogazione su Eurallumina

Una rapida risoluzione della problematica relativa alla vertenza Eurallumina, che consenta così lo sviluppo delle migliori condizioni possibili per far ripartire l’attività dell’impianto, scongiurandone la chiusura. La chiede al Ministro dello Sviluppo Economico, Paolo Romani, l’On. Antonio Mereu (Udc) in un’interrogazione a risposta orale presentata lo scorso 26 luglio che approda oggi in Aula.

“Materia del contendere – spiega Mereu – è la questione relativa al mancato accordo, ad oggi, tra azienda ed Enel sul progetto di sviluppo di energia a vapore a bassa pressione che permetterebbe all’azienda di ricominciare dopo più di un anno di stop l’attività, riducendo sensibilmente i costi e ridando competitività al sistema produttivo”. “Il progetto, infatti, nello specifico, riducendo la quota dei costi di circa 60 milioni di euro annui, consentirebbe stabilità definitiva all’azienda che potrebbe garantire così la conferma occupazionale dei lavoratori”.

“La situazione appare di notevole criticità – continua il deputato Udc – e necessita di un intervento risolutore da parte del Governo nel più breve tempo possibile per evitare una tragica conclusione degli eventi che porterebbe alla chiusura dello stabilimento e al conseguente crollo di tutto il settore produttivo del Sulcis-Iglesiente, che ha già coinvolto recentemente altre realtà produttive di grande rilevanza nel settore quali la Alcoa, la Portovesme srl e la Carbosulcis, a cui si aggiungerebbe la perdita di moltissimi posti di lavoro”.  (AGENPARL)

METEO

Previsioni per oggi: Coperto, temperature comprese tra 18.5°C e 21.9°C, fresco nella prima mattinata, fresco gradevole nel pomeriggio, il vento sarà prevalentemente forte e mediamente proveniente da Est con velocità oltre i 44 km/h.

Previsioni per domani: Rovesci di pioggia, temperature comprese tra 17.3°C e 20.4°C, fresco nella prima mattinata, fresco gradevole nel pomeriggio, il vento sarà prevalentemente forte e mediamente proveniente da Ovest con velocità oltre i 30 km/h.

FOTOGRAFIA DI OGGI - I tifosi del Carbonia Calcio

01

Comments 39 Commenti »

ARTICOLO DI OGGI

09SULCIS. Al via i lavori di completamento della strada provinciale 2

Via alla seconda fase del programma di miglioramento della strada provinciale 2 Villamassargia-Portoscuso, destinata a diventare più sicura e veloce. Si tratta di un nuovo intervento da due milioni e 300 mila euro previsti nell’appalto consegnato ieri all’impresa che si è aggiudicata i lavori. Entro cinque mesi dovrà completare questo piano bis di manutenzione straordinaria dell’arteria stradale che collega il Sulcis all’hinterland cagliaritano anche attraverso la Pedemontana, strada a sua volta interessata dall’intervento di miglioramento. Con i due milioni di euro si riuscirà, inoltre, a realizzare una rotonda all’incrocio del paese di Villamassargia e un’altra al crocevia con la provinciale 8, panoramica Gonnesa – Portoscuso. (UNIONE SARDA)

EVENTO DI OGGI

CORSI DI BALLO NEL SULCIS Iniziano oggi i corsi di Balli di Gruppo, Danze Latino-Americane e Caraibiche, Ballo Liscio Unificato. Per informazioni 3478537934. Si svolgeranno a Buggerru (ore 17, Oratorio della Parrocchia di San Giovanni Battista) e a Nuraxi Figus.

METEO

Previsioni per oggi: Nubi Sparse, temperature comprese tra 17.8°C e 23.1°C, fresco nella prima mattinata, fresco gradevole nel pomeriggio, il vento sarà prevalentemente moderato e mediamente proveniente da Est con velocità oltre i 26 km/h.

Previsioni per domani: Coperto, temperature comprese tra 18.5°C e 21.9°C, fresco nella prima mattinata, fresco gradevole nel pomeriggio, il vento sarà prevalentemente forte e mediamente proveniente da Est con velocità oltre i 44 km/h.
Notebook e Netbook a partire da 259,00€! A casa tua in 24/48h

Comments Commenti disabilitati

ARTICOLO DI OGGI

NARCAO. Rosas, l’hotel-miniera ha fatto il pieno

Estate-boom nelle case vacanza: turisti anche dall’Australia. NARCAO Un anno fa non ci avrebbero creduto. Seimila biglietti, 1300 presenze nelle case-vacanza nascoste nel verde, pienone soprattutto in estate con soggiorni anche di due settimane, pranzi per comitive, feste, raduni, notti bianche. Persino matrimoni civili nella ex officina a fianco della splendida laveria in legno con i macchinari perfettamente funzionanti e un interessante (e vivo) museo multimediale. La nuova vita di Rosas è cominciata. L’hotel della miniera, fino a trent’anni fa la grande fabbrica di Narcao (cinquecento dipendenti nel pieno dell’attività), ha superato la prova turismo. Gli scettici erano tanti. Anche in paese. Lunghi restauri, quasi 12 milioni di euro investiti, poi la società mista tra Comune e Parco Geomineraio, quindi la gestione affidata a un gruppo di minatori in pensione, con le mogli a occuparsi del ristorante e a proporre i piatti tipici sulcitani: dai sappueddus, gli straccetti di pasta al sugo di cinghiale, ai curruxioneddus, i deliziosi ravioli ripieni di ricotta e fritti. «Tutti ci fanno i complimenti, io penso che la squadra sia azzeccata – dice Cipriano Ennas, una vita in miniera, presidente dell’Associazione ex minatori – Lo spirito di sacrificio è forte, pensiamo al futuro piuttosto che al guadagno immediato. Questa miniera ci ha dato da vivere, contribuiamo a tenerla in vita. Glielo dobbiamo». «Gli ospiti sono soddisfatti per l’accoglienza, per la cucina, perché il posto è pulito», aggiungono altri due pensionati, Mario Sedda e Giovanni Serra. NOTTE BIANCA IN MINIERA Per la notte bianca ai primi di settembre, in 120 hanno visitato gli impianti. A fine ottobre arriverà una comitiva da Friuli e Lazio, un gruppo di cento escursionisti cagliaritani ha già prenotato pe la prossima settimana. Si partirà presto con i pacchetti trekking a piedi e a cavallo. Sono stati appaltati i lavori nella galleria Santa Barbara, presto sarà illuminato il piazzale della grande foresteria (altri 60 posti letto, una volta completato il restauro). Le splendide spiagge di Teulada e Porto Pino sono a venti minuti d’auto. L’obiettivo è allargare le iniziative. E creare occasioni di lavoro: per il momento, oltre ai minatori e alle loro mogli, l’hotel-miniera assicura otto posti, seppure a tempo parziale. Piccoli numeri che però fanno sognare, se si pensa al cimitero di fabbriche e di buste paga che è diventato il Sulcis. IL SINDACO: SIAMO TESTARDI Sogna anche il sindaco Gianfranco Tunis che si è sempre battuto per far rivivere la vecchia miniera di piombo e zinco: «Dicono che sono un testardo. In questo caso la testardaggine ha pagato. Abbiamo fatto la scelta di non affidare la gestione a un esterno, non c’erano le condizioni. Era necessaria la presenza pubblica per far camminare l’iniziativa. Ora a Narcao tutti sono convinti che dare una mano a Rosas vuol dire favorire l’occupazione. Nessun’altra impresa potrà dare quello che Rosas offre e può offrire. Si genera un indotto per tutto il paese». È una strada obbligata per evitare il disastro. Tremilaseicento abitanti, a Narcao come sugli altri piccoli paesi la crisi fa piovere tegole in serie. L’ultima: la chiusura della scuola per l’infanzia della frazione di Terrasèo, 600 residenti. Gli iscritti sono dodici ma tre bambini compiranno gli anni soltanto in febbraio. Morale: cancellata. LA CASETTE COLOR OCRA E così non resta che credere in quelle casette color ocra ben restaurate – venti camere, quaranta posti letto – dove un tempo vivevano i minatori e le loro famiglie, immerse nella macchia mediterranea, con angolo cottura, pompe di calore, frigo bar e caminetto, con il tetto spiovente, offerte – con il pranzo – a tariffe davvero low cost. Che hanno attirato turisti dal resto d’Italia, ma anche dalla Francia, dall’Olanda, dall’Australia. E anche molti emigrati che hanno scelto di soggiornare nel villaggio minerario in estate. Hanno funzionato il passaparola, Facebook (in oltre tremila hanno lasciato una testimonianza) e il sito Internet, www.comune.narcao.ci.it. Gli ospiti sono affascinati dalla laveria, realizzata completamente in legno e ben restaurata. «I visitatori ci chiedono come si lavorava e soprattutto perché la miniera è stata chiusa», dicono le due guide, Ivana e Rita Garau. Si sentono coinvolti dal museo multimediale, con il libro elettronico e i pannelli con le interviste dei minatori: «Colpiscono in particolare le macchine ancora in funzione, il frastuono delle macine a sfera. Si rendono conto del ciclo completo di lavorazione dei minerali ma anche della vita sociale in miniera. Per molti poi è un viaggio nei ricordi», racconta la curatrice Sabina Sabiu. CURA DEI DETTAGLI Ora ci si prepara per l’anniversario. L’anno prossimo saranno 160 anni dalla prima concessione della miniera. Da poco è stato sistemato il sentiero del minatore, una scorciatoia sui monti utilizzata dagli operai per raggiungere più velocemente l’impianto da Rio Murtas. Dalla prossima estate ci sarà un piccolo acquafan per i bambini. Da oggi, alla Borsa Turismo e natura di Tempio sarà presente uno stand del villaggio minerario di Rosas. «Il segreto è accogliere bene i visitatori, con genuinità e entusiasmo», ripete Cipriano Ennas. A giudicare dai risultati, dall’atmosfera che si respira ai tavolini sulla terrazza del bar di fronte al piazzale, il sistema Rosas funziona. C’è un’attenzione particolare per i dettagli, a cominciare dal verde, dai fiori, curati dall’associazione degli anziani. Narcao sta nuovamente prendendo confidenza con la sua miniera, dopo gli anni della crisi e dell’abbandono. Con quei filoni di rosasite, il minerale composto dal carbonato di rame e zinco, azzurrognolo a dispetto del nome. Filoni che forse possono ancora regalare un futuro. (UNIONE SARDA, dall’inviato Lello Caravano)

EVENTO DI OGGI

ART & ROCK(WOOL)– AMACI, GIORNATA DEL CONTEMPORANEO Barbara Ardau+Domenico Di Caterino,Eleonora Di Marino, Emanuela Murtas, Ex-Q, Valentina Desogus, sono gli artisti che hanno partecipato con le loro opere al festival Rock(wool), autogestito dai lavoratori della (ex) Rockwool ,accampati dal mese di Aprile nel piazzale antistante l’ingresso alla Miniera di Campo Pisano (IGEA),dormendo in tenda ed occupando con striscioni e bandiere il ponte sulla 130. Il festival è nato dal tentativo di far sentire la loro voce e nel contempo di dare speranza al territorio: uno stimolo dato da chi di speranza è costretto a vivere per non morire. In galleria saranno presentate le opere degli artisti ed una serie di immagini realizzate dal fotografo Sandro Cherenti e da un cassaintegrato della Rockwool Salvatore Corriga. Oggi ci sarà la GIORNATA DEL CONTEMPORANEO, grande evento dedicato all’arte contemporanea e al suo pubblico, quest’anno alla sua Sesta edizione. Dalle ore 15, GiuseppeFrau Gallery Villaggio Minerario Normann, Gonnesa (CI)

FESTIVAL DELLA BIRRA – Festa della Birra questa sera a Sant’Antioco. A partire dalle 17.30 nel centro della cittadina lagunare (corso Vittorio Emanuele, piazza Umberto, piazza Italia e via Roma)

METEO

Previsioni per oggi: Nubi Sparse, temperature comprese tra 20.3°C e 24.6°C, fresco gradevole nella prima mattinata, mite e gradevole nel pomeriggio, il vento sarà prevalentemente forte e mediamente proveniente da Est con velocità oltre i 31 km/h.

Previsioni per domani: Nuvoloso con possibili rovesci di pioggia, temperature comprese tra 20°C e 23.5°C, fresco gradevole nella prima mattinata, fresco gradevole nel pomeriggio, il vento sarà prevalentemente forte e mediamente proveniente da Est con velocità oltre i 43 km/h.

FOTOGRAFIA DI OGGI - CORTOGHIANA anni ’70

cortoghiana

Comments 3 Commenti »

ARTICOLO DI OGGI

Lavoro, riparte la mobilitazione operai Eurallumina

Lunedi’ 11 ottobre riparte la mobilitazione dei lavoratori dell’Eurallumina di Portovesme, nel Sulcis.
In un comunicato la Rsu dello stabilimento e le rappresentanze sindacali delle imprese d’appalto annunciano di aver deciso di avviare ”una mobilitazione efficace, continua e rumorosa fino all’ottenimento degli obiettivi prefissati nel verbale d’accordo di agosto”. Contemporaneamente e’ stata convocata l’assemblea dei lavoratori davanti ai cancelli della fabbrica per lunedi’ alle 7 del mattino. (ANSA)

EVENTO DI OGGI

KARAOKE NEL SULCIS– Oggi, venerdì, è serata di Karaoke nel Sulcis Iglesiente: si canta al New Bistrot (Iglesias – dalle ore 22.30), al Nazca Cafè (piazza Nuraghe, Sant’Anna Arresi – dalle ore 22), al Manhattan Project (via Messina 21, Iglesias – dalle ore 21) e al Bar Lungomare (lungomare Sant’Antioco – dalle ore 20)

METEO

Previsioni per domani: Nubi Sparse, temperature comprese tra 20.3°C e 24.6°C, fresco gradevole nella prima mattinata, mite e gradevole nel pomeriggio, il vento sarà prevalentemente forte e mediamente proveniente da Est con velocità oltre i 31 km/h.

FOTOGRAFIA DI OGGI - Portopaglietto – PORTOSCUSO

Portoscuso Porto Paglietto
Nencini Sport!! più di 1500 articoli per 50 discipile diverse prezzi favolosi

Comments 22 Commenti »

Collezione di alcune foto d’epoca di Iglesias.
Musiche di Perry Frank “Another Place Another Time” (2008)
Omaggio ad Iglesias

Un popolo senza memoria è un popolo senza futuro.

VEDI  IL  VIDEO

Vai su www.yoox.it

Comments 2 Commenti »

ARTICOLO DI OGGI

INDUSTRIA. Dessì (PSDAZ), tutelare imprese Sulcis Iglesiente

120x300 concorsoCagliari - “Le imprese locali devono essere tutelate e non devono essere messe in secondo piano neanche rispetto alle aziende storiche di manutenzione che operano nell’area industriale di Portovesme”. Il consigliere regionale del Psd’Az Paolo Dessi’ ha presentato un’interrogazione in Consiglio regionale, con richiesta di risposta scritta, sul sistema degli appalti nel polo industriale del Sulcis Iglesiente. “Le imprese di appalto locali che operano nella fornitura di servizi di manutenzione ordinaria e straordinaria – si legge nell’interrogazione – rischiano di venire escluse dagli appalti Enel, in quanto, sempre piu’ spesso, aziende continentali applicando, palesemente, prezzi sottocosto riescono ad aggiudicarsi le gare d’appalto e arrecano, conseguentemente, un grave danno per le aziende del territorio”. Secondo il componente della commissione Industria il sistema di selezione degli appaltatori utilizzato dalle committenti private “rende raramente possibile nuovi ingressi e non tiene conto, nella contrattazione delle commesse, della rivalutazione dei prezzi di mercato”. Dessi’ chiede provvedimenti urgenti Affinche’ “nell’assegnazione dei lavori di manutenzione si tenga conto della specificita’ dell’appartenenza del territorio in modo da tutelare le imprese locali”. (AGI)

EVENTO DI OGGI

CORSO DI FOTOGRAFIA DIGITALE– Sono aperte le iscrizioni per i corsi base di fotografia digitale.
Il corso si propone di fornire una panoramica chiara e completa degli elementi base della fotografia digitale, per usare al meglio la fotocamera digitale e i software specifici, al fine di ottenere immagini migliori. Sono previste oltre 100 ore tra lezioni in aula ed esercitazioni, in sala pose ed in esterni. Per partecipare al corso proficuamente è consigliato possedere una reflex digitale, o altra macchina fotografica digitale con impostazioni manuali, ed un personal computer.Le lezioni si svolgeranoo in giorni ed orari concordati con gli alunni. Per informazioni ed iscrizioni: Davide Atzei Fotografia, Corso Matteotti 24, Iglesias – mail: info@davideatzei.com – tel 3387299889 – 3491595128 – 0781875598

METEO

Previsioni per oggi: Coperto, temperature comprese tra 19.8°C e 26°C, fresco gradevole nella prima mattinata, mite e gradevole nel pomeriggio, il vento sarà prevalentemente moderato e mediamente proveniente da Est con velocità oltre i 22 km/h.

Previsioni per domani: Qualche nube, temperature comprese tra 16.6°C e 26°C, fresco nella prima mattinata, mite e gradevole nel pomeriggio, il vento sarà prevalentemente moderato e mediamente proveniente da Est con velocità oltre i 17 km/h.

FOTOGRAFIA DI OGGI - Isola Piana – CARLOFORTE

01

Comments 1 Commento »

ARTICOLO DI OGGI

CARBONIA. Dalle palestre ai ristoranti, una guida per tutti i servizi

Palestre, ristoranti, associazioni, parrucchieri e ambulatori: presto sarà molto più facile trovare indirizzi e numeri telefonici. Sarà infatti presto disponibile in città la guida per i servizi presenti nel territorio comunale. A realizzarla sarà lo staff del “Progetto Immagina”, inserito nell’ambito dei “Piani locali per l’occupazione giovanile” del Comune. I piani, voluti dall’assessore alle Politiche per i giovani, Pietro Morittu, al momento impiegano, in diversi ambiti, una trentina tra laureati e diplomati del territorio. Rivolta in particolare ai ragazzi, la guida è un utile strumento pratico offrendo una panoramica a 360 gradi di tutti i servizi e le attività presenti nel territorio comunale.
Vi saranno indicate le associazioni di volontariato, sportive, culturali, sociali, turistiche, educative, sanitarie e assistenziali, i consorzi e le associazioni di commercianti. Ma anche privati, come parrucchieri e ristoratori. E ancora gli autonoleggio, le officine le farmacie, i locali , le librerie e le palestre.
Tutti coloro che sono interessati al progetto e vogliono dare visibilità alla propria attività hanno tempo fino al 27 ottobre per presentare le domande. Moduli e informazioni sono disponibili presso la portineria del Comune o nel sito istituzionale dell’ente. (UNIONESARDA.IT)

EVENTO DI OGGI

GONNESA – Festa della B.V.Maria del Rosario – PROGRAMMA RELIGIOSO: ORE 8.00 S.MESSA- ORE 10.00 S. MESSA SOLENNE; ORE 10.45 PROCESSIONE COL SIMULACRO DELLA BEATA VERGINE MARIA DEL SANTO ROSARIO , ACCOMPAGNATA DAI GRUPPI FOLK DI NURAXI FIGUS,IGLESIAS, PORTOSCUSO, GONNESA E DALLA BANDA MUSICALE “DON PIETRO ALLORI” E DA TUTTE LE PERSONE CHE PORTANO IL NOME SANTO DELLA VERGINE “MARIA” POI LE ASSOCIAZIONI PARROCHIALI , I BAMBINI CHE RAPPRESENTANO I MISTERI DEL ROSARIO E LA CONFRATERNITA DEL S. ROSARIO; ORE 12- IN CHIESA “SUPPLICA ALLA MADONNA DEL S. ROSARIO”.
FESTEGGIAMENTI CIVILI: A PARTIRE DALLE ORE 9.00 IN VIA S. ANDREA E IN CORSO MATTEOTTI SI SVOLGERA’ UNA FIERA DI ARTIGIANATO LOCALE; ORE 15.00- GRANDE CACCIA AL TESORO PER BAMBINI E RAGAZZI; ORE 18.00- FESTIVAL DELLA CANZONE (PIAZZA MUNICIPIO).

Altri eventi su http://www.facebook.com/home.php?#!/TUTTOSULCIS

METEO

Previsioni per oggi: Nubi Sparse, temperature comprese tra 18°C e 25.3°C, fresco nella prima mattinata, mite e gradevole nel pomeriggio, il vento sarà prevalentemente forte e mediamente proveniente da Est con velocità oltre i 35 km/h.

Previsioni per domani: Coperto, temperature comprese tra 19.8°C e 26°C, fresco gradevole nella prima mattinata, mite e gradevole nel pomeriggio, il vento sarà prevalentemente moderato e mediamente proveniente da Est con velocità oltre i 22 km/h.

FOTOGRAFIA DI OGGI - Fenicotteri Rosa nelle Saline – CARLOFORTE

fenicotteri_large

Comments 34 Commenti »

ARTICOLO DI OGGI

MASAINAS. Madonna della Salute, sei giorni di festa



250x250_productflight1.gifSei giorni di festa in onore della Madonna della Salute. Masainas è pronta a celebrare la patrona del paese. Si tratta di una delle feste più attese da migliaia di fedeli che, come tradizione, raggiungono Masainas in pellegrinaggio. Ma è anche la festa che, dopo una primavera e un’estate di appuntamenti religiosi, sancisce la chiusura delle sagre paesane nel Basso Sulcis. I festeggiamenti sono organizzati dalla Pro loco in collaborazione con il Comune e la partecipazione della Provincia di Carbonia Iglesias.
Si comincia oggi con il 20° trofeo Sampey che si svolgerà dalle 19 all’una nella spiaggia di Su Paris. Domani seguiranno una messa (alle 18), una mostra fotografica nella biblioteca comunale (alle 19) e una gara poetica (alle 21).
Domenica, oltre al torneo di scacchi e alla funzioni religiose, il programma prevede, alle 17,30, la processione del simulacro della Santa per le vie del centro. Alle 21, infine, serata musicale con i Sandalia e lo show di Nicola Cancedda. Lunedì, oltre alle messe e al corteo per le vie del paese, alle 22 Piero Marras in concerto. Martedì Giuliano Marongiu e Maria Luisa Congiu in concerto. Domenica 10, chiusura con un’intera giornata dedicata ai malati.
(UNIONESARDA.IT)

EVENTO DI OGGI

Conferenza “Teatro e identità” – Conferenza di apertura delle manifestazioni dedicate alla valorizzazione della lingua e della cultura sarda , rassegna teatrale “Fueddus in Libertadi” e ” Premiu de teatru in lingua sarda de su Sulcis Iglesienti – prima edizioni annu 2010).  Il Progetto è realizzato in collaborazione con il Comune di Carbonia assessorato alla Cultura, con il sostegno della Provincia di Carbonia Iglesias assessorato alla Cultura, e agli Eventi, Turismo Spettacolo e Sport e della Regione Autonoma della Sardegna assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport. Il programma della manifestazione è consultabile e scaricabile sul nostro sito www.teatrodelsottosuolo.com . Ore 18, Nuovo Cine Teatro, piazza Santa Barbara 1 – Bacu Abis

Altri eventi su http://www.facebook.com/home.php?#!/TUTTOSULCIS

METEO

Previsioni per oggi: Qualche nube, temperature comprese tra 16°C e 26.6°C, molto fresco nella prima mattinata, leggermente caldo nel pomeriggio, il vento sarà prevalentemente moderato e mediamente proveniente da Est con velocità oltre i 24 km/h.

Previsioni per domani: Nubi Sparse, temperature comprese tra 18°C e 25.3°C, fresco nella prima mattinata, mite e gradevole nel pomeriggio, il vento sarà prevalentemente forte e mediamente proveniente da Est con velocità oltre i 35 km/h.

FOTOGRAFIA DI OGGI - Nido dei Passeri – SANT’ANTIOCO

foto_nido_dei_passeri_2Csco598

Comments 3 Commenti »

ARTICOLO DI OGGI

GONNESA. Vergine del Rosario, il paese riscopre la festa

La confraternita del Santo Rosario ha deciso di riscoprire la festa dedicata alla Beata Vergine del Rosario: a Gonnesa la si festeggiava a fine Ottocento, poi negli anni Venti la tradizione si era interrotta.
Le celebrazioni religiose iniziano giovedì, venerdì e sabato, con il triduo, a partire dalle 17,15 in chiesa, con la recita del rosario e la messa alle 18. Domenica mattina la processione con il simulacro della Madonna accompagnato dai gruppi folk di Gonnesa, Nuraxi Figus, Portoscuso, Iglesias, seguiti dalla banda musicale “Don Allori” e da tutte le persone di nome Maria.
Per sottolineare la giornata di festa, è stata organizzata una fiera dell’artigianato locale, tra corso Matteotti e piazza Municipio, con inizio alle 9. Pomeriggio tutto dedicato all’intrattenimento: dalle 15 grande caccia al tesoro per bambini e ragazzi, alle 18 festival della canzone, in piazza Municipio, dalle 20 intrattenimento musicale in corso Matteotti.
(UNIONESARDA.IT)

EVETO DI OGGI

Festa di San Michele Arcangelo. Ore 18.30, Chiesa di San Michele – Iglesias

METEO

Previsioni per oggi: Poco nuvoloso, temperature comprese tra 15°C e 23°C, molto fresco nella prima mattinata, fresco gradevole nel pomeriggio, il vento sarà prevalentemente moderato e mediamente proveniente da Ovest con velocità oltre i 18 km/h.

Previsioni per domani: Nubi Sparse, temperature comprese tra 15.2°C e 22°C, molto fresco nella prima mattinata, fresco gradevole nel pomeriggio, il vento sarà prevalentemente moderato e mediamente proveniente da Ovest con velocità oltre i 20 km/h.

FOTOGRAFIA DI OGGI - Grotte Su Mannau – FLUMINIMAGGIORE

suMannau01g

Comments Commenti disabilitati

ARTICOLO DI OGGI

Buggerru, ferma il cemento, capo ufficio tecnico rinviato a giudizio

Autorizzazione negata per il borgo Modigliani: è abuso d’ufficio? Di solito i capi degli uffici tecnici comunali finiscono in tribunale perché firmano troppo facilmente le concessioni edilizie. Al dirigente di Buggerru è accaduto il contrario: vuole difendere lo storico borgo Modigliani di Grugua dall’intervento di un imprenditore. Malgrado le norme gli impongano di dare il via libera

CAGLIARI. Di solito i capi degli uffici tecnici comunali finiscono in tribunale perchè firmano troppo facilmente le concessioni edilizie, qualche volta – la cronaca insegna – in cambio di mazzette o benefici. Al dirigente di Buggerru è accaduto il contrario: fermo nel suo rigore professionale vuole difendere lo storico borgo Modigliani di Grugua, un sito di straordinaria suggestione, dall’intervento di un imprenditore. Malgrado le norme – secondo l’accusa – gli impongano di dare il via libera.
Un’intransigenza spinta sino alle estreme conseguenze, che ieri è costata a Italo Vacca il rinvio a giudizio. Imputato di abuso d’ufficio per omissione d’atti, il funzionario dovrà presentarsi il 2 febbraio 2011 davanti al primo collegio del tribunale. Davanti al gup Alessandro Castello il suo difensore, l’avvocato Maurizio Scarparo, ha chiesto lui stesso che la vicenda, per la sua complessità tecnica, divenisse oggetto di un dibattimento pubblico. Perchè in una sola udienza, col groviglio di leggi ancora indefinite che ruota attorno al Ppr elaborato dall’amministrazione Soru, non è possibile fare chiarezza.
Gli stessi pubblici ministeri Emanuele Secci e Daniele Caria sono stati d’accordo, almeno in parte, con la difesa: da qui a febbraio la questione che sta alla base del procedimento penale potrebbe essere superata. A quel punto la posizione di Vacca sarebbe da esaminare in una luce diversa.
Questione vecchia, quella trattata ieri all’udienza preliminare, che rimanda al Codice del paesaggio: ogni regione, stabilisce la legge Urbani, deve indicare quali sono i beni identitari, storici, ambientali e culturali. Come dire i luoghi da difendere comunque e sempre dalla speculazione edilizia. In Sardegna un elenco definito non c’è ancora, ciascun Comune si regola a piacimento e spesso senza un orientamento preciso. Ma secondo la difesa di Italo Vacca il borgo Modigliani rientra a pieno titolo nell’area di tutela definita dal piano paesaggistico, che sulla base di criteri generali considera quel sito un bene identitario, quindi da proteggere a oltranza. Non soltanto secondo il capo dell’ufficio tecnico: «La commissione edilizia del Comune di Buggerru – ha spiegato l’avvocato Scarparo – aveva dato parere favorevole alla concessione del nullaosta, ma dopo l’entrata in vigore del Ppr il parere positivo è stato revocato. Per di più è stata la stessa parte civile a sostenere in giudizio che quel luogo ha un grande valore storico».
Insomma: per Vacca non c’erano quattr’anni fa come non ci sono adesso le condizioni per dare il via libera all’imprenditore Riccardo Andreuccetti, che nella tenuta un tempo dimora estiva del grande artista livornese vorrebbe realizzare un albergo rurale sfruttando le mura e i volumi originari: «Un intervento in linea con le norme – ha insistito il legale di parte civile Simone Pinna – che l’ufficio tecnico ha bloccato senza una ragione valida».
Chi ha ragione? Da qui a febbraio, quando comincerà il processo pubblico, le questioni ancora aperte sul piano paesaggistico potrebbero essere definite. L’amministrazione Cappellacci sta lavorando alla modifica dello strumento di pianificazione, i punti interrogativi sul tema dei beni identitari potrebbero trovare finalmente una risposta. In questo caso si saprà se la lettura del Ppr sostenuta da Italo Vacca è quella giusta o se al contrario la sua resistenza è slegata da qualsiasi appiglio giuridico.
In mezzo ai dubbi una cosa è certa: il sito di Grugua è uno dei luoghi più affascinanti del Sulcis. Tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del secolo successivo è stato il buen retiro dei Modigliani, ricordati soprattutto per il taglio selvaggio dei boschi di leccio, devastati per produrre carbone vegetale. Ma c’è chi colloca in quei luoghi la misteriosa città di Metalla, centro pulsante dell’attività mineraria condotta dai Romani. Comunque sia Grugua è un luogo delicatissimo e al di là delle norme e dei diritti privati l’attenzione mostrata dal Comune di Buggerru è degna di grande simpatia.   (WWW.LANUOVASARDEGNA.IT)

METEO

Previsioni per oggi: Qualche nube, temperature comprese tra 15.2°C e 21.5°C, molto fresco nella prima mattinata, fresco gradevole nel pomeriggio, il vento sarà prevalentemente moderato e mediamente proveniente da Ovest con velocità oltre i 17 km/h.

Previsioni per domani: Nubi Sparse, temperature comprese tra 13.7°C e 22.2°C, molto fresco nella prima mattinata, fresco gradevole nel pomeriggio, il vento sarà prevalentemente moderato e mediamente proveniente da Ovest con velocità oltre i 15 km/h.

FOTOGRAFIA DI OGGI - MATZACCARA (di Franco Figus)

14912349


Comments 10 Commenti »