Articolo taggato “sagra sardegna”

http://www.comune.santantioco.ca.it/cms/images/stories/manifestazioni/sagra_2011/ban_sagra_2011.jpgPrenderanno il via domani, 6 maggio 2011, le celebrazioni della Sagra piu’ antica della Sardegna: la Sagra di Sant’Antioco Martire, che ogni anno si svolge 15 giorni dopo Pasqua. Quest’anno nella splendida isola dell’Arcipelago Sulcitano si celebrera’ la 652/a edizione della Festa dedicata a Sant’Antioco, il Patrono di tutta la Sardegna. Molto attesa come ogni anno la Processione del Santo, il lunedi’, con gruppi folk e traccas che sfileranno per le vie della cittadina sulcitana. Vediamo il programma completo dei festeggiamenti.

PROGRAMMA DELLE CELEBRAZIONI PER LA
652/a EDIZIONE DELLA SAGRA DI SANT’ANTIOCO MARTIRE

Venerdi’ 6 maggio
Ore 18,00 – Santa Messa
Ore 19,00 – Presentazione del libro e prima parte del convegno “S.Antioco, da primo evangelizzatore di Sulci a glorioso Protomartire Patrono della Sardegna” – presso la Basilica di S.Antioco Martire.
ore 22,00 – Manifestazione musicale con i “Vecchia Manera” – Via Trieste, a cura di “Ale & Fra” Bar.

Sabato 7 maggio
Ore 10,30 – Presentazione del libro e seconda parte del convegno “S.Antioco, da primo evangelizzatore di Sulci a glorioso Protomartire Patrono della Sardegna” – presso Aula Consiliare Comune di Sant’Antioco.
Ore 16,00 – Manifestazione Gincana ippica Monta da lavoro sarda – presso campo Via Trilussa a cura dell’associazione sportiva equestre Centro Engea di Sant’Antioco.
Ore 18,00 – Processione religiosa de “Is Coccois” con gruppi folk e suonatori di launeddas.
Ore 19,00 – S. Messa con il coro di Sassari
Ore 21,00 – Gara poetico dialettale – Piazza de Gasperi.
Ore 21,30 – Concerto etnico con Ambra Pintore – Piazza Umberto

Domenica 8 maggio
Ore 7,30/10,00/11,30/18,30 – S. Messe festive
Ore 9,00 – Pedalata ecologica cittadina e Bimbinbici 2011, Manifestazione a sostegno della mobilità sostenibile – Ritrovo nel Corso Vittorio Emanuele, a cura dell’associazione sportiva I due Leoni di Sant’Antioco.
ORE 9,00 – Rievocazione storica “Sveglia alla città” a cura del complesso musicale bandistico “Giuseppe Verdi – Città di Sant’Antioco” – Partenza dal Corso Vittorio Emanuele.
Ore 15,30 – Pariglie “Sa cursa po Santu Antiogu”, in onore del Santo Martire con cavalieri provenienti da diverse parti della Sardegna e sfilata di cavalieri in costume sardo – Lungomare Silvio Olla.
Ore 20,00 – Concerto bandistico a cura del complesso musicale bandistico “Giuseppe Verdi – Città di Sant’Antioco” – Piazza Italia
Ore 22,00 – Concerto Tributo ai Queen – Piazza Umberto

Lunedì 9 maggio
Ore 7,30/10,00/11,30/17,00 – Celebrazione S.Messa – Basilica S.Antioco Martire
Ore 18,30 – Processione solenne con gruppi provenienti da tutta la Sardegna e da alcuni paesi europei. Itinerario: Via B.Solci, Via Leopardi, Via Calasetta, Via R.Margherita, Via Cavour, Lungomare C. Colombo, Via XXIV Maggio, Via Roma, Corso V. Emanuele, P.zza Umberto, Via R. Margherita, rientro in Basilica.
Ore 21,00 – Esibizione di balli sardi a cura dei gruppi folk – Pazza de Gasperi
Ore 22,30 – Spettacolo pirotecnico – Lungomare Silvio Olla

Martedì 10 maggio
Ore 7,30/10,00/11,30/18,30 – S.Messe nelle Catacombe della Basilica

DOCUMENTI E EVENTI COLLATERALI:
- Convegno e presentazione del libro su S.Antioco
- 2° Concorso fotografico Sagra di S.Antioco Martire
- Calcio giovanile “2° trofeo Sant’Antioco Martire”
- Aspettando la 652/a Sagra di S.Antioco Martire
- Storia della Sagra di Sant’Antioco Martire
- Il programma della Sagra in pdf

Pescaturismo Valentina

Comments 1 Commento »